Menu

News

Manutenzione in ripresa

30/06/2016 – La manutenzione e la riparazione delle auto nel 2015 è costata agli italiani ben 28,4 miliardi di euro, il 4,8 per cento in più rispetto all’anno precedente quando la spesa si era fermata a 27,1 miliardi. Si tratta dell’incremento maggiore dal 2008, comunemente considerato l’anno di inizio della crisi. Le stime sono dell’Osservatorio Autopromotec, struttura di ricerca della più specializzata rassegna espositiva internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico.

Un circolante datato

28/06/2016 –In Italia le emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione a maggio sono cresciute del 2,6 per cento rispetto allo stesso mese del 2015. Il consuntivo dei primi cinque mesi del 2016 evidenzia una sostanziale parità rispetto a gennaio-maggio dello scorso anno: 39.050.835 tonnellate contro 38.994.282.

I produttori d’auto del futuro

25/06/2016 - Potrebbero essere loro, i giganti dell’Information Technology, i prossimi player del settore automotive in un futuro poi non così lontano.

Il futuro è la connettività

20/06/2016 - Un mercato destinato a crescere in modo esponenziale nei prossimi anni. È quello delle tecnologie per la connettività in auto. Secondo uno studio di PwC, società di consulenza internazionale, entro il 2021 varrà circa 122,6 miliardi di euro, contro i 41 miliardi stimati nel 2016. Vi sarà in pratica un incremento di 82,3 miliardi di euro, oltre il 200 per cento in più.

10 miliardi per il ‘dieselgate’

19/06/2016 – Stando a quanto riportato dall’agenzia statunitense Bloomberg, il Gruppo Volkswagen starebbe pensando a un piano da 10 miliardi di dollari per mettere una pietra sopra alla vicenda delle emissioni truccate, il cosiddetto ‘dieselgate’.

Officine 4.0

13/06/2016 - Un successo la prima edizione di Autopromotec Conference - Stati Generali 2016. Un appuntamento che ha visto la presenza di 350 aziende e di un parterre di relatori qualificati di fama internazionale. Sotto i riflettori la connettività e ‘l’Internet of Things’ che sta rivoluzionando il mondo dell’auto e l’industria europea dei fornitori.

Più controlli per la sicurezza

12/06/2016 - La Legge di Stabilità 2016 (art. 1 comma 655) ha autorizzato una spesa pari a cinque milioni di euro – nell’anno in corso - per le verifiche sia dei livelli di emissione dei veicoli nuovi/in circolazione sia delle conformità dei dispositivi a tutela della sicurezza stradale.

Usato con il segno positivo

7/06/2016 - Maggio positivo per il mercato delle auto usate in Italia. I passaggi di proprietà delle quatto ruote depurati dalle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale) hanno messo a segno nel quinto mese dell’anno un più 17,5 per cento (da 215.035 a 252.559)

Parigi, guerra ai ferri vecchi

4/06/2016 – Segnate in calendario. Dal prossimo 1° luglio, tutte le autovetture – benzina o diesel – immatricolate prima del 1997 non potranno più circolare su tutto il territorio parigino. Questo nei giorni feriali, dalle 8 del mattino alle 20. È quanto ha stabilito l’inflessibile sindachessa anti-smog Anne Hidalgo (quella nemica dei veicoli a gasolio), che ha pure fissato nel gennaio 2020 la data entro la quale nessuno veicolo più vecchio di nove anni potrà più entrare nella capitale francese.

Occhi puntati sul renting

31/05/2016 – Noleggio e car sharing: due settori strategici per il futuro dell’automotive e… degli autoriparatori. A rivelarlo è Aniasa, l’Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici di Confindustria che proprio oggi nel corso dell’Assemblea Pubblica ha presentato la 15° edizione del Rapporto sullo stato di salute del comparto.

Menu
Archivio 2017

Visualizza tutta la lista news dell'anno

Archivio 2016

Visualizza tutta la lista news dell'anno

Archivio 2015

Visualizza tutta la lista news dell'anno

Archivio 2014

Visualizza tutta la lista news dell'anno

Archivio 2013

Visualizza tutta la lista news dell'anno

Archivio 2012

Visualizza tutta la lista news dell'anno