Menu

Le novità 2020

9/01/2020 - Novità in materia di Bollo Auto. Il decreto fiscale collegato alla manovra di fine anno modifica le modalità di pagamento: a partire dal 1° gennaio 2020, i versamenti dell’imposta dovranno avvenire esclusivamente sul circuito PagoPa. Non finisce qui: la manovra contiene, infatti, anche nuove norme per contrastare l’evasione del bollo che sarebbe parecchio diffusa. In particolare è ora possibile incrociare i dati delle banche dati Aci-Pra con quelle delle Regioni per verificare che sia stato assolto l’obbligo in tempo reale.  

E sempre dal 1° gennaio 2020 sparisce definitivamente il certificato di proprietà dell’auto come da decreto legislativo n. 98/17. Le informazioni sul veicolo ora sono contenute nel documento unico di circolazione, dematerializzato, ossia non più cartaceo.

Infine arriva l’Rc Auto Familiare che prevede che i componenti di un medesimo nucleo familiare possano acquisire la classe di merito più bassa fra tutti i veicoli posseduti. Secondo il deputato M5S  Andrea Caso il risparmio annuo sulle polizze Rc Auto per le famiglie si aggirerebbe tra il 30 e il 40 per cento.

In primo piano
Il dedalo delle revisioni posticipate

2/08/2020 – Sul fronte delle revisioni auto quello che si profila all’orizzonte è un autunno caldo. Il posticipo al 31 ottobre delle revisioni originariamente da effettuare entro il 31 luglio fa sì che

Leggi tutto
Auto batte tutti

29/07/2020 – Otto italiani su dieci sono pronti a tornare in concessionaria per scegliere la loro auto. Lo rivela la nuova survey mensile ‘Come cambiano le abitudini ai tempi del Covid’, condotta a cavallo tra i mesi di giugno e luglio da Areté, azienda leader nella consulenza strategica.

Leggi tutto
La manutenzione va incentivata

27/07/2020 - Tante, troppe le auto anziane ancora in circolazione nella Penisola. Poco meno del 60 per cento del parco, composto oggi da 39,5 milioni di vetture, è di categoria uguale o inferiore a Euro 4 e ha quindi almeno 11 anni di ‘strada’. Oltre l’11 per cento, quindi più di un’auto su due, è addirittura Euro 0 o 1.

Leggi tutto
La crescita dei prezzi auto rallenta

26/07/2020 - Frena la crescita dei prezzi delle auto nuove in Italia. Durante il primo semestre del 2020, il costo delle vetture nuove è salito mediamente del 2,1 per cento rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, ossia lo 0,4 in meno se confrontato all’aumento medio con cui si era chiuso il 2019.

Leggi tutto