Menu

Equip Auto ci riprova

7/07/2019 - Dopo anni di stanca, Equip Auto, la fiera francese dedicata agli autoriparatori che era diventata ormai più d’interesse locale, prosegue nel suo progetto di rilancio iniziato con la scorsa edizione, coinciso con la saggia decisione di portare la sede dell’evento dentro la città di Parigi, nello storico quartiere fieristico di Porte de Versailles (quello del Mondial de l’Automobile per intenderci). Dove anche quest’anno, dal 15 al 19 ottobre, si terrà una nuova edizione, in cui si prende molto spunto dalla più quotata kermesse concorrente italiana, l’Autopromotec.

A quattro mesi dal salone, le prenotazioni e le intenzioni di partecipazione mostrano una tendenza positiva, con una crescita del 4,5 per cento della superficie prenotata, rispetto all'edizione 2017. La percentuale di nuovi espositori fino ad oggi è del 19 per cento rispetto alla superficie e del 32 per numero di iscritti.

In totale tre padiglioni, i cui temi saranno ‘Reti di manutenzione e di distribuzione’, ‘Nuove motorizzazioni e il loro impatto sulla filiera dell'aftermarket’, ‘La manutenzione e riparazione dei sistemi elettronici’ (come gli Adas) e infine ‘L'ecosistema dei pneumatici’. Poi ci sarà un ricco ciclo di conferenze, nonché uno spazio dedicato alla riparazione dei veicoli d’epoca.

In primo piano
Incentivi auto in arrivo

12/07/2020 – Manca pochissimo alla certezza matematica, ossia solo l’imprimatur del Senato, ma dovrebbe essere cosa fatta per i nuovi incentivi all’acquisto di autovetture nuove.

Leggi tutto
Autopromotec torna nel 2022

9/07/2022 - Arrivederci al 2022. Autopromotec, manifestazione internazionale dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico, ha annunciato che la prossima edizione non si terrà, come da calendario, dal 26 al 29 maggio 2021 ma dal 25 al 28 maggio 2022, sempre presso la Fiera di Bologna. La decisione è stata presa dopo un’analisi approfondita del contesto economico-sanitario a livello mondiale,

Leggi tutto
Come soffro

7/07/2020 - Continua a soffrire l’auto in Italia. Giugno si è chiuso con un calo delle immatricolazioni del 23 per cento (da 172.312 a 132.457 unità) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Nel primo semestre ci si è, quindi, fermati a 583.960 unità, il 46 per cento in mendo di gennaio-giugno 2019. È quanto emerge dai dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Leggi tutto
Salone di Ginevra addio?

5/07/2020 – La pandemia da Covid-19 non smette di mietere vittime. L’ultimo a farne le spese è il Salone internazionale dell’auto di Ginevra, quello che si teneva ogni anno nel mese di marzo, sulle sponde

Leggi tutto