Menu

Condizioni d'uso

AVVISO IMPORTANTE: Per la registrazione e la conseguente possibilità di utilizzare i servizi offerti sul sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto è necessario che l'utente accetti le seguenti Condizioni generali per l'uso del sito e che fornisca il proprio consenso relativamente al trattamento dei suoi dati personali dopo avere preso visione della informativa ai sensi del D.lgs 196/2003.

CONDIZIONI GENERALI PER L'USO DEL SITO

1. Proprietà, Contenuto del Sito, Copyright e Marchi Registrati
Il sito e tutti i suoi contenuti, quali marchi, logo, icone, testi, ecc., sono di esclusiva proprietà di Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto, (qui di seguito "Società") o dei terzi che forniscono servizi alla Società. Essi sono protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore. Il software utilizzato nel sito è di proprietà della società ed è protetto dalle leggi internazionali sul diritto di autore. Il sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto e tutti suoi contenuti non potranno essere, neanche parzialmente, riprodotti, distribuiti, venduti, trasferiti o modificati.Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto e i nomi di prodotti, servizi, grafici e logo Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto sono marchi registrati dalla Società. Altri prodotti, servizi, nomi di società citati potrebbero essere marchi registrati dei rispettivi proprietari.Il sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto potrebbe contenere link a siti non gestiti dalla Società, i quali sono forniti come semplice riferimento e per il cui contenuto la Società non può essere ritenuta responsabile. La Società non fornisce alcuna garanzia e declina qualsiasi responsabilità in relazione ai medesimi. Nel caso in cui l'utente decida di consultarli lo fa a proprio rischio.

2. Uso del sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto
Il sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto non potrà essere utilizzato in alcun modo per l'invio di materiale pornografico, o che in ogni caso offenda il senso del comune pudore, o, più in generale, per finalità illecite. E' vietata la riproduzione, la modifica, la duplicazione, la copia, la distribuzione, la vendita o comunque lo sfruttamento del sito per scopi commerciali. E' ammessa la possibilità di scaricare o stampare una copia dei materiali contenuti nel sito per uso personale e scopi non speculativi. L'uso non autorizzato del sito e del materiale contenuto nel medesimo costituisce violazione delle leggi applicabili sulla proprietà intellettuale. L'utente si impegna a conservare tutte le indicazioni sui marchi e il diritto di autore contenute sui materiali scaricati o copiati. L'uso di questi materiali su qualsiasi altro sito web è vietato

3. Età e responsabilità dell'utente
L'utente deve essere maggiorenne e dotato della capacità d'agire, necessaria per utilizzare il presente sito accettando le presenti Condizioni Generali e per assumersi ogni eventuale responsabilità derivante dall'uso del sito. L'utente che si registra è obbligato ad indicare esclusivamente i propri dati personali e garantisce che essi siano veritieri, corretti e aggiornati. L'utente prende atto di essere responsabile per qualsiasi uso del sito da parte sua o di chi utilizzi i suoi dati personali.

4. Esclusione di Garanzia
Il sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto è fornito dalla Società "così come è". La Società e i suoi fornitori non rilasciano alcuna garanzia circa l'operatività del sito, l'accuratezza, la completezza, la affidabilità delle informazioni, dei materiali e dei prodotti ivi contenuti. Per quanto consentito dalle leggi applicabili, la Società non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita di commerciabilità e di idoneità ad uno scopo particolare.

5. Limitazione di Responsabilità
La Società non sarà responsabile per i danni di qualsiasi genere conseguenti all'utilizzo del sito, compresi i danni diretti, indiretti, incidentali e consequenziali.

6. Legge Regolatrice
Alle presenti Condizioni Generali è applicabile la legge italiana.

7. Modifiche alle Condizioni Generali
La Società si riserva il diritto di modificare il sito e le presenti Condizioni Generali in qualsiasi momento. Delle modifiche verrà data comunicazione nel sito Asconauto - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto, e, fermo restando il diritto di recesso dell'utente, questi continuerà ad usare il sito secondo la versione modificata delle Condizioni Generali.

8. Condizioni Ulteriori
Ulteriori termini e condizioni diversi dalle presenti potranno applicarsi alla vendita di beni e servizi o all'uso di altre parti del sito: l'utente dichiara sin da ora di conformarsi a tali altri termini e condizioni.

In primo piano
Mercato auto, l’Europa arranca

20/09/2020 – Ancora cattive notizie sul fronte europeo occidentale (Ue+Uk+Efta) delle nuove immatricolazioni.

Leggi tutto
Buona la prima (digitale)

17/09/2020 - Si è chiusa la 18° edizione di Automotive Dealer Day, evento dedicato alla filiera della distribuzione auto, la prima in formato digitale. In oltre 3mila si sono dati appuntamento virtualmente per fare il punto sul settore, sulle sfide che lo attendono dopo la pandemia che ha sconvolto lo scenario mondiale e ha accelerato quella digitalizzazione di cui tanto si è dibattuto negli ultimi anni.

Leggi tutto
Dealer Day, pronti alla digital edition

15/09/2020 – Tre, due, uno… si parte. Domattina si alza il sipario sulla 18° edizione di Automotive Dealer Day, unico appuntamento in Europa interamente dedicato al mondo e ai protagonisti della distribuzione auto, la prima in formato digitale a tutela della sicurezza sanitaria. In oltre tre mila hanno già risposto alla chiamata di Quintegia

Leggi tutto
Incentivi auto. Così non va

11/09/2014 - I timori di Unrae sull’efficacia del sistema di incentivi per l’acquisto di nuove auto entrato in vigore con il cd. Decreto-Legge Agosto erano fondati. I 100 milioni destinati ai veicoli rientranti nella fascia emissiva di CO2 91-110 g/Km sono già esauriti. “Il sistema messo in campo dal Governo - ha commentato Michele Crisci, Presidente di Unrae - contiene forti elementi di rigidità

Leggi tutto