Menu

Svecchiamo il parco

9/04/2019 - “Gli incentivi fino a 6.000 euro per l'acquisto di auto che costano 50.000 euro non servono a chi oggi guida e si può permettere solo una Punto del 1997”. Così Gianluca Pellegrini, direttore di 'Quattroruote', ha aperto gli Stati Generali della Mobilità,organizzati da Federmotorizzazione nella sede milanese di Confcommercio. Un evento che puntava a fornire risposte concrete al settore dell'automotive, che oggi si trova suo malgrado costretto ad assistere alla rottamazione delle attuali tecnologie ai più alti livelli di sviluppo a favore di una mobilità elettrica

I relatori hanno focalizzato la necessità di intervenire sul rinnovamento del parco circolante: basterebbe eliminare i modelli più vecchi in circolazione con veicoli Euro 6 ed Euro 5 per raggiungere gli obiettivi fissati per il 2030 in tema di riduzione di emissioni di CO2 ma scelta della politica di criminalizzare il diesel va nella direzione opposta. “Le previsioni per il prossimo decennio parlano di uno sviluppo delle auto elettriche ed elettrificate – ha precisato il professor Sergio Savaresi del Politecnico di Milano– ma non supereranno quote del 20-30 per cento. Il resto resterà legato ai motori termici”.

“L'errore di fondo – ha aggiunto Luca Squeri, commissario della X Commissione Attività Produttive - sta nel fatto che si pensi che l'energia elettrica sia la soluzione per tutti i problemi; purtroppo non è così, poiché non è un'energia primaria, ma deve essere prodotta. E non bisogna cadere nell'errore di utilizzare sistemi che non sono compatibili con il raggiungimento degli obiettivi, come il ricorso all'eolico e al fotovoltaico. Ma chi ci governa non capisce e imbocca strade sbagliate".

 

In primo piano
Carburanti, oltre metà incassi al fisco

23/06/2019 – Si spende di più per i combustibili d’autotrazione. Nei primi cinque mesi di quest’anno, le famiglie italiane avrebbero sborsato quasi 24 miliardi di euro, secondo quanto calcolato dal Centro Studi Promotor, ossia l’1,4 per cento in più del medesimo periodo targato 2018.

Leggi tutto
La rapidità è tutto

19/06/2019 - Che probabilità si hanno di trasformare un contatto della concessionaria in contratto? Dipende tutto dalla velocità con la quale lo si gestisce. A queste conclusioni è giunta Motor K, azienda digitale europea che opera nell’ambito automotive.

Leggi tutto
Audi richiama l’e-tron

16/06/2019 – A poche settimane dal lancio, l’Audi è costretta a un’azione di richiamo nei confronti del proprio Suv e-tron, prima auto totalmente elettrica a batteria del marchio. L’iniziativa interesserebbe circa 1.700 veicoli negli Stati Uniti d’America, ma anche altri veicoli in ulteriori paesi del mondo, tra cui il nostro, dove le vetture da riportare subito in officina sarebbero quattro.

Leggi tutto
Più auto sulle strade italiane

11/06/2019 - Più veicoli sulle strade italiane. A rilevarlo è l’Annuario Statistico Aci. Il parco veicolare oggi conta 51,6 milioni di mezzi, 670.000 in più rispetto al 2017.

Leggi tutto