Menu

Obiettivo centrato con tre anni di anticipo

5/02/2017 - I veicoli elettrici non decollano in Italia ma in altre parti del mondo le cose sembrano andare decisamente meglio, tanto che un costruttore come Toyota che ha puntato sulle zero emission, ha raggiunto il suo target 2020 con ben tre anni di anticipo. La casa giapponese proprio oggi ha annunciato di aver venduto nel 2017 nel globo 1,52 milioni di veicoli elettrificati con un incremento dell’8 per cento rispetto al 2016.

In soli 20 anni – ha dichiarato Shigeki Terashi, Executive Vice President di Toyota Motor Corporation - abbiamo osservato come le vendite dei veicoli elettrici siano cresciute dalle 500 unità in un singolo paese a più di 1,5 milioni di unità in oltre 90 paesi del mondo: una testimonianza di quanto i clienti apprezzino la qualità, la durata e l’affidabilità dei nostri prodotti. Ed è proprio grazie a questi clienti che abbiamo consolidato la nostra leadership, con linee di produzione sostenibili che garantiscono un ampio ventaglio di scelte elettrificate, per un numero di modelli che è destinato a crescere ulteriormente.”

Le vendite cumulative di veicoli elettrificati hanno già superato quota 11,45 milioni, per una riduzione di oltre 90 milioni di tonnellate di CO2 rispetto ai livelli delle vetture convenzionali.

Toyota punta a vendere oltre 5,5 milioni di vetture elettrificate l’anno entro il 2030. Un target che intende centrare introducendo 10 modelli BEV entro il 2020, oltre ad una versione elettrificata di ogni suo modello entro il 2025.

 

In primo piano
Meno CO2 nell’aria

14/11/2018 - Auto sempre più amiche dell’ambiente. Dal 2008 al 2017, il livello medio delle emissioni di CO2 per vetture di nuova immatricolazione in Italia si è ridotto costantemente passando da 144,3 a 112,4 grammi di CO2 per km nel 2017.

Leggi tutto
Il ‘ritorno’ di Opel

11/11/2018 – A un anno dal varo del piano strategico ‘Pace’, ideato per salvare dal baratro il marchio, Opel – ormai parte del gruppo francese Psa – sembra essere sulla strada giusta.

Leggi tutto
Non abbassare la guardia

8/11/2018 – Sono le strade urbane quelle che fanno da scenario alla maggior parte degli incidenti che avvengono in Italia, ben il 70 per cento. È solo uno dei numeri contenuti in ‘Localizzazione degli incidenti stradali 2017’, lo studio, realizzato da Aci che analizza i 36.560 incidenti (1.228 mortali), 1.359 decessi e 58.967 feriti, avvenuti su circa 55.000 chilometri di strade del Belpaese.

Leggi tutto
Ottobre negativo per il mercato auto

4/11/2018 – Ennesima battuta d’arresto per il mercato nazionale dell’auto. Ottobre chiude infatti con un saldo negativo del 7,4 per cento (comunque meglio di settembre) stando ai dati comunicati dall’Anfia, che registra vendite per 146.655 unità.

Leggi tutto