Menu

Livelli di CO2 in rialzo

29/07/2018 – Ebbene sì. Stando ai dati diramati dal Ministero dello Sviluppo Economico, nel primo semestre di quest’anno le emissioni di anidride carbonica – la sempre più nota CO2 - derivanti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono aumentate di 134.930 tonnellate rispetto allo stesso periodo del 2017. Un incremento che corrisponde a una crescita percentuale pari allo 0,3 per cento: poco, certo, ma che preoccupa proprio perché in salita.

Esplicitando i dati, si scopre inoltre come le emissioni derivate dall’uso di benzina siano in realtà calate di 284.088 tonnellate  (ossia meno 2,5 per cento), mentre quelle generate dai motori diesel siano da contro cresciute di 419.018 tonnellate, vale dire dell’1,2 per cento.

In primo piano
No all'ecotassa

14/12/2018 - "Non ci sarà nessuna nuova tassa sulle auto”. Ad affermarlo questa mattina è stato il vicepremier Luigi Di Maio. Sembra aver funzionato, quindi l’alzata di scudi dell’intero settore automobilistico contro l'emendamento 79bis della legge finanziaria

Leggi tutto
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto