Menu

La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con un minor numero di adempimenti.

Dal nuovo anno, dunque, la fattura elettronica è l’unica ammessa con valore fiscale e avrà lo stesso valore legale della versione cartacea.A identificare il documentoè la presenza di un formato elettronico in fase di emissione, ricezione ed accettazione da parte del destinatario e i requisiti di autenticità, integrità e leggibilità. Requisiti garantiti dalla firma digitale e mantenuti per 10 anni, termine fiscale di archiviazione per le fatture, attraverso il processo di conservazione digitale a norma.

La trasmissione delle fatture elettroniche utilizzerà il Sistema di Interscambio (SDI) dell’Agenzia delle Entrate, lo stesso canale di invio a oggi in uso sia per le Pubbliche Amministrazioni, sia per gli operatori che hanno già adeguato i sistemi alle nuove modalità di fatturazione elettronica. Attenzione, però, il Sistema non ha alcun ruolo amministrativo e non assolve compiti relativi ad archiviazione e conservazione delle fatture a fini civilistici.

Se il cliente finale possiede un codice destinatario, la fattura elettronica viene veicolata nel canale accreditato presso il Sistema di Interscambio. Se non ha richiesto alcun codice, il destinatario riceverà la fattura sulla Pec. 

Sono esclusi dall’obbligo della e-fattura i contribuenti che hanno aderito al regime forfettario e i vecchi minimi.

Le associazioni territoriali sono già al lavoro per semplificare il passaggio dalla carta al virtuale. Non fatevi cogliere impreparati.

 

 

In primo piano
Patto tra giganti

17/01/2019 - Una nuova alleanza nell’universo automotive. Volkswagen e Ford Motor Company hanno annunciato ufficialmente che svilupperanno insieme veicoli commerciali e pickup di taglia media destinati ai mercati globali, a partire dal 2022.

Leggi tutto
Revisioni pesanti, si apre ai privati

15/01/2019 - La Legge di Bilancio 2019, di recente approvazione, interviene positivamente sulla materia delle revisioni dei veicoli pesanti. Lo sostengono Anfia, Federauto e Unrae in un comunicato congiunto.

Leggi tutto
Sulla strada giusta

14/01/2019 - Migliora la situazione sulle strade italiane stando alle stime Aci-Istat basate sui dati preliminari relativi al periodo gennaio-giugno 2018. Gli incidenti con lesioni sono stati 82.942 (in media 460 al giorno, il 3 per cento in meno dello stesso periodo dell'anno precedente), hanno causato 1.480 morti

Leggi tutto
Bonus-malus al via dal 1° marzo

7/01/2019 - Dal 1° marzo 2019 il bonus-malus è realtà. Arrivano, infatti, gli incentivi per favorire l'acquisto di auto nuove a basso grado di emissioni di CO2 e una tassa per chi invece sceglie modelli più inquinanti.

Leggi tutto