Menu

L’automobile Dyson che non fu

James Dyson, lo Steve Jobs degli aspirapolvere, ha deciso di rivelare al pubblico cosa c’era ‘nei tubi’ dell’azienda britannica da lui fondata: un Suv elettrico lungo 5 metri, largo 2 e alto 1,7 dalle forme e contenuti hi-tech, come lo sono i suoi elettrodomestici.

Nome in codice N526, sette posti e un’autonomia promessa di circa 1.000 chilometri anche d’inverno, grazie alla batterie allo stato solido fiore all’occhiello dell’azienda britannica, che non  temerebbero né il freddo né la velocità sostenuta, come invece succede agli accumulatori attuali.

Nonostante un peso di 2.600 chilogrammi, il Suv Dyson in alluminio prometteva di passare da zero a 100 chilometri l’ora in soli 4,8 secondi e toccare una velocità massima di 200 all’ora. Tutto ciò grazie a due motori da 200 kilowatt l’uno, capaci di fornire una coppia massima pari a 650 Newtonmetro.

Hi-tech anche gli interni, con sedili anatomici super sottili per avere più spazio nell’abitacolo, poggiatesta a forma di lecca-lecca e niente cruscotto classico in favore di un head-up display.

In primo piano
Svolta ibrida o elettrica

25/11/2020 – Italiani pronti alla svolta ibrida o elettrica. Ben 9 abitanti della Penisola su 10 si dicono pronti ad acquistare una vettura spinte da un sistema ibrido o un motore elettrico purché il prezzo sia accessibile e non vi siano troppi limiti in termini di autonomia. Cosa li spinge? Il primo motivo è di carattere sociale (‘per non inquinare’),

Leggi tutto
Mercato, l’Europa frena

22/11/2020 – Ottobre smorza gli entusiasmi settembrini del mercato europeo occidentale (Ue+Efta+Uk) dell’auto nuova. Al più 1,1 per cento di settembre, segue infatti addirittura un meno 7,1 del mese scorso rispetto all’identico periodo del 2019.

Leggi tutto
La mobilità cambia

19/11/2020 – È chiaro che la pandemia ha avuto un forte impatto sulla mobilità. Cosa è cambiato? Tra chi ha cercato una risposta c’è anche Deloitte che ha condotto un’indagine a livello europeo.

Leggi tutto
È ora delle invernali

15/11/2020 – Scatta oggi 15 novembre l’obbligo di avere a bordo dell’auto le dotazioni invernali, ossia catene da neve o pneumatici M+S.

Leggi tutto