Menu

L’auto per le donne

7/03/2019 – Le donne hanno in generale meno budget a disposizione per l’acquisto dell’auto ma sanno bene come spenderlo. È quanto emerge da una ricerca condotta DriveK (https://www.drivek.it), leader in Europa per la scelta e la configurazione dell’auto nuova. Gli advisor del portale hanno potuto verificare come il gentil sesso non sia affatto impacciato quando si parla di auto, anzi. Prima di visitare una concessionaria o parlare con un consulente si documentano, più degli uomini, sulle caratteristiche tecniche dei veicoli di loro interesse – in particolare sui consumi -  e ponderano meglio le alternative a disposizione. Per la nuova quattro ruote il popolo rosa in media è disposto a spendere a circa 17.900 euro contro i 23.400 preventivati dai maschietti.

L’80 per cento delle volte la loro scelta ricade su un veicolo alimentato a benzina, mentre gli uomini continuano ad amare in misura maggiore il diesel.

Tra i brand preferiti secondo i dati di DriveK c’è Lancia con la sua Ypsilon (il 48 per cento  di richieste di preventivi arrivano dal gentil sesso). Seguono Citroën, (il 37 per cento degli acquirenti è donna) e Toyota la cui quota rosa si attesta al 30 per cento. In pochissime, invece, richiedono info dettagliate sui modelli di marchi di lusso e sportivi.

In primo piano
Mai più contromano. Si spera

24/03/2019 – Potrebbe essere la soluzione definitiva per tutti quegli sbadati – e sono 2.000 all’anno solo in Germania – che imboccano strade e autostrade contromano.

Leggi tutto
Usato (2018) sotto la lente d’ingrandimento

22/03/2019 - Un anno buono il 2018 per l’usato. Con 5.567.570 trasferimenti di proprietà complessivi, il segmento ha registrato un più 4,3 per cento. Dalla scomposizione emerge un andamento simile fra trasferimenti netti, più 4 per cento con 3.043.577 unità, e minivolture (i trasferimenti temporanei agli operatori in attesa della rivendita al cliente), più 4,6, a quota 2.523.993.

Leggi tutto
Prezzi giù per l’autoriparazione

16/03/2019 - In febbraio, scendono - anche se di poco - i prezzi praticati dalle officine di autoriparazione. Secondo le inchieste mensili effettuate su campioni rappresentativi di autofficine dall’Osservatorio Autopromotec, l’83 per cento degli autoriparatori ha indicato normale il livello dei prezzi, ma coloro che lo hanno giudicato basso sono stati di più di coloro che lo hanno ritenuto alto: 15 per cento contro 2.

Leggi tutto
Usato in crescita

13/03/2019 – Mentre in Italia il mercato del nuovo soffre quello dell’usato sembra in ripresa. A febbraio i passaggi di proprietà delle auto, al netto delle minivolture (i trasferimenti temporanei al concessionario in attesa della rivendita al cliente finale) sono stati 264.850, il 3,7 per cento in più dello stesso mese 2018. Per ogni 100 vetture nuove ne sono state vendute 162 usate.

Leggi tutto