Menu

Immatricolato, aprile in positivo

5/05/2019 – Salgono dell’1,5 per cento rispetto allo stesso mese targato 2018 le immatricolazioni di autovetture in aprile, grazie ai 174.412 veicoli messi su strada, ed è il primo segnale lievemente positivo dopo un trimestre 2019 votato al ribasso. Un’inversione di tendenza che non sembra però derivare dai ‘bonus’ della nuova Ecotassa, visto che il ‘malus’ (le sovrattasse per i veicoli definiti più inquinanti) incassato dallo Stato s’è rivelato superiore a quanto erogato dallo stesso per le vetture cosiddette ‘green’.

La realtà è quindi tutt’altro che positiva. L’aumento d’immatricolato potrebbe essere dovuto a un anticipo della domanda di vetture, causata dai lunghi ponti di fine aprile-inizio maggio (molti avrebbero voluto affrontare le vacanze al volante d’un mezzo nuovo), così come pure il fatto che l’aprile del 2019 conta un giorno lavorato in più dell’omologo d’un anno fa.

Al netto dell’effetto calendario, il risultato di aprile sarebbe perciò stato in calo, a conferma dei risultati fatti segnare nell’ultimo trimestre, chiusosi con una contrazione del 6,5 per cento, che si riduce a un meno 4,6 se spalmata sul quadrimestre.

In primo piano
In auto è meglio

27/05/2020 – Come previsto l’emergenza Coronavirus ha dato un nuovo forte impulso alla mobilità privata penalizzando il trasporto pubblico. Emerge da un’analisi dell’Osservatorio Autopromotec su fonte Isfort.

Leggi tutto
Nubi dense sulla Losanga

24/05/2020 – S’annunciano tempi duri per l’ex Régie Renault, da gennaio di quest’anno guidata dall’italiano Luca de Meo.

Leggi tutto
Pulite e disinfettate

20/05/2020 - Quali procedure attuare in officina e quali strumenti utilizzare contro il Covid-19 per tutelare i propri clienti, dipendenti e l’attività e non incorrere in sanzioni? Questo il tema dell’ultimo appuntamento, rigorosamente virtuale, con ‘A testa alta',

Leggi tutto
L’automobile Dyson che non fu

17/05/2020 – Definitivamente pensionata - nell’ottobre scorso - l’idea di un’auto elettrica a batteria, James Dyson, lo Steve Jobs degli aspirapolvere,

Leggi tutto