Menu

Genitori al volante

27/09/2018 - Cosa succede quando si diventa genitori? Si cambia, anche in auto. E così gli spericolati diventano attenti, i rilassati prudenti. Con i figli a bordo si evitano distrazioni (41%), non si corre  (36%) e si rispetta il codice della Strada (27%). È quanto emerge da una ricerca di AutoScout24, che ha analizzato le abitudini degli italiani alla guida con i baby passeggeri a bordo (sotto i 12 anni) e come cambia il rapporto con l’auto dopo la nascita del primo figlio.

C’è di più. L’automobile per molti è ben più che un mezzo di trasporto: il 60% dei neo-genitori ha indicato il movimento della vettura come tecnica ideale per calmare i piccoli. 

La ricerca ha analizzato anche il rapporto genitore-figlio e il tempo trascorso in auto insieme: ben il 65% usa le quattro ruote per portare i piccoli all’asilo o a scuola, e sono prevalentemente i papà ad accompagnarli (54% contro il 16% delle mamme e il 6% dei nonni).

L’arrivo di un bimbo, infine, coincide spesso con la decisione di cambiare auto. Quasi il 40% ha dovuto sostituirla o comprarne una per le esigenze del nucleo allargato, passando il più delle volte (66%) alla Station Wagon o al Suv, considerati modelli per famiglie. Cosa deve avere l’auto ideale di mamma e papà? Un bagagliaio capiente (35%) e interni spaziosi (25%). Solo in terza posizione i sistemi di sicurezza innovativi (21%).

Vista la sensibilità dei neo-genitori perché non proporre in officina un check dell’auto in occasione dell’arrivo della cicogna?

 

In primo piano
Carburanti, oltre metà incassi al fisco

23/06/2019 – Si spende di più per i combustibili d’autotrazione. Nei primi cinque mesi di quest’anno, le famiglie italiane avrebbero sborsato quasi 24 miliardi di euro, secondo quanto calcolato dal Centro Studi Promotor, ossia l’1,4 per cento in più del medesimo periodo targato 2018.

Leggi tutto
La rapidità è tutto

19/06/2019 - Che probabilità si hanno di trasformare un contatto della concessionaria in contratto? Dipende tutto dalla velocità con la quale lo si gestisce. A queste conclusioni è giunta Motor K, azienda digitale europea che opera nell’ambito automotive.

Leggi tutto
Audi richiama l’e-tron

16/06/2019 – A poche settimane dal lancio, l’Audi è costretta a un’azione di richiamo nei confronti del proprio Suv e-tron, prima auto totalmente elettrica a batteria del marchio. L’iniziativa interesserebbe circa 1.700 veicoli negli Stati Uniti d’America, ma anche altri veicoli in ulteriori paesi del mondo, tra cui il nostro, dove le vetture da riportare subito in officina sarebbero quattro.

Leggi tutto
Più auto sulle strade italiane

11/06/2019 - Più veicoli sulle strade italiane. A rilevarlo è l’Annuario Statistico Aci. Il parco veicolare oggi conta 51,6 milioni di mezzi, 670.000 in più rispetto al 2017.

Leggi tutto