Menu

Audi, cambio della guardia

1/12/2019 – Altro cambio eccellente all’interno del Gruppo Volkswagen. Stavolta, a traslocare dai piani alti è niente meno che Bram Schot, dal 2011 nel Gruppo con vari incarichi fino a diventare prima Presidente del Consiglio d’amministrazione e quindi – dal 1° gennaio di quest’anno -  anche Ceo di Audi (nonché di Lamborghini, Ducati e Italdesign), posizione da lui ricoperta ad interim già da giugno del 2018.

Vecchia conoscenza dell’Italia, dove dal 2006 al 2011 ricoprì il ruolo di Ceo della filiale tricolore di Mercedes-Benz, Schot resterà però in sella fino 31 marzo del 2020, per essere sostituito il giorno successivo dal più giovane (di otto anni) Markus Düssmann. Un passato in Daimler e in Bmw, quello di Düssman era già stato tra i nomi papabili alla successione naturale dell’ex Ceo Audi Robert Stadler, ma la prematura detronizzazione di quest’ultimo a seguito del ‘dieselgate’ ne rese impossibile la nomina a suo tempo.

Quello tra Schot e Vag è comunque un divorzio, che arriva dopo un 2018 negativo per Audi e l’inizio di una ristrutturazione basata sulla dismissione dei modelli sportivi, quali la TT e la R8, in favore di una massiccia elettrificazione sotto l’insegna e-tron.

In primo piano
In auto è meglio

27/05/2020 – Come previsto l’emergenza Coronavirus ha dato un nuovo forte impulso alla mobilità privata penalizzando il trasporto pubblico. Emerge da un’analisi dell’Osservatorio Autopromotec su fonte Isfort.

Leggi tutto
Nubi dense sulla Losanga

24/05/2020 – S’annunciano tempi duri per l’ex Régie Renault, da gennaio di quest’anno guidata dall’italiano Luca de Meo.

Leggi tutto
Pulite e disinfettate

20/05/2020 - Quali procedure attuare in officina e quali strumenti utilizzare contro il Covid-19 per tutelare i propri clienti, dipendenti e l’attività e non incorrere in sanzioni? Questo il tema dell’ultimo appuntamento, rigorosamente virtuale, con ‘A testa alta',

Leggi tutto
L’automobile Dyson che non fu

17/05/2020 – Definitivamente pensionata - nell’ottobre scorso - l’idea di un’auto elettrica a batteria, James Dyson, lo Steve Jobs degli aspirapolvere,

Leggi tutto