Open Close
Area Press
AsConAuto Logistica, racconta la partnership con Bancolini Symbol durante un workshop sul tema "Digitalizzazione, quali scenari per la logistica"...

AsConAuto Logistica, racconta la partnership con Bancolini Symbol durante un workshop sul tema "Digitalizzazione, quali scenari per la logistica".

Dalla carta al digitale i tempi sono ottimizzati:  1 ora lavoro/uomo/giorno in meno. Un innovativo sistema di tracking in tempo reale per il controllo completo della filiera distributiva tramite lo sviluppo in house di una app cross platform.

452 dipendenti di AsConAuto Logistica (di cui 117 promoter e 335 logistici), 358 furgoni che percorrono ogni giorno 63.636 km consegnando circa 20.000 colli. Questi i numeri di AsConAuto Logistica che, con la partnership di Bancolini Symbol, ha sviluppato e messo in opera un sistema di tracking in tempo reale  che genera vantaggi per tutti gli attori della filiera distributiva. 

La storia. La nascita  nel 2009 di AsConAuto Logistica ha come punto di innesco il cambio nello stesso anno della normativa che regola le condizioni del trasporto conto terzi ed è fondata sulla precisa volontà  associativa di generare valore, non solo per i soci concessionari, ma per tutta la catena distributiva. AsConAuto Logistica: 450 dipendenti ( di cui 118 promoter e 335 logistici), 357 furgoni che percorrono ogni giorno 63.636 km  con la consegna di circa 20.000 colli. AsConAuto Logistica si configura come una realtà di rilevanza nella filiera del post-vendita e nella distribuzione di ricambi originali per automobili: ogni giorno i suoi furgoni ritirano colli presso i  1.843 magazzini ricambi delle  950 concessionarie e li consegnano ai  22.627 autoriparatori della rete associativa, in gran parte officine e meccanici. Questi i numeri di AsConAuto Logistica che movimenta un volume di merci e di conseguenza  di dati  particolarmente elevato.

GC Group (Gruppo Gestione Consorzi) si occupa da oltre 20 anni di consulenza e gestione aziendale e manageriale e affianca AsConAuto dalla nascita, gestendo organizzazione e  attività di AsConAuto Logistica e dei 26 Consorzi associati.

Negli ultimi anni  è apparso indispensabile ideare e realizzare un processo innovativo che permettesse di passare dalla carta al digitale, tracciando il singolo collo e dandone informazione in tempo reale. AsConAuto Logistica, con la partnership di Bancolini Symbol, in collaborazione con GC Group ha sviluppato,  a partire dal 2014-2015, un sistema di tracking operativo in tempo reale, generando vantaggi  molteplici per tutti gli attori della filiera distributiva associativa. 

Il processo. Ogni operatore logistico  della rete si reca ogni giorno presso i concessionari della sua area di competenza per il ritiro dei pezzi di ricambio. Il passaggio successivo è la concentrazione di tutti gli operatori in un hub dove avvengono gli scambi dei colli in funzione dei tragitti assegnati a ciascun furgone. Tutto questo avviene due volte al giorno a orari prefissati.

In passato, le fasi di lavoro erano basate su una gestione cartacea delle informazioni, sia per il ritiro delle merci sia  nei successivi passaggi di scambio e  per la consegna finale dell’ultimo miglio. I dati riassuntivi delle movimentazioni erano trascritti su report ad hoc e  in formato Excel. Questi processi presentavano un margine di errore piuttosto elevato, e allungavano i tempi delle operazioni.

La  soluzione  tecnologica originale predisposta: sviluppo di un’app di tracking cross platform e utilizzo dei PDA TC56 di Zebra Technologies, come device hardware di riferimento.

I vantaggi sono stati molteplici: tracciamento in tempo reale e geolocalizzazione di tutte le operazioni effettuate dagli operatori logistici, visibilità completa e istantanea sullo stato di avanzamento delle consegne per tutti gli attori del sistema  (filiali AsConAuto Logistica, concessionari, operatori logistici e autoriparatori). Elemento centrale nel percorso di digitalizzazione dei processi:  la necessità di uno strumento software e hardware per il tracciamento dei colli e per la elaborazione e la condivisione dei dati in tempo reale. Dopo una serie di analisi svolte sul mercato, GC Group (partner storico di AsConAuto) ha scelto di sviluppare in house l’applicazione di tracking. Il reparto IT si è dunque orientato sulla creazione di un’app cross platform (portabile anche su smartphone e tablet Android). L’app progettata avrebbe dovuto rispecchiare il flusso di lavoro tipico adottato dai logistici. In questo modo sarebbe stata più intuitiva, consentendo una sollecita adozione da parte di tutti gli operatori sul campo, il che si è verificato rapidamente a partire dalla disponibilità a fine 2017: Un nuovo esempio di concretezza innovativa a supporto della ottimizzazione dei processi messa in opera da AsConAuto, che quest’anno celebra i primi 20 anni di attività .

Come precisa Emanuele Bocchi, di AsConAuto Logistica, relatore a un workshop sul tema "Digitalizzazione, quali scenari per la logistica", con focus sulla modernizzazione dei processi logistici e di warehousing: “La soluzione doveva rispondere alle specifiche esigenze di AsConAuto Logistica: realtà che si trova ad operare su tutto il territorio nazionale, con impegni di consegna giornalieri multipli e flussi intra-consorzio che generano un alto volume di traffico sui database. Era necessario disporre di uno strumento agile per la elaborazione e la condivisione dei dati e fornire la visibilità in tempo reale sullo stato di consegna della merce. Velocità nella  individuazione di anomalie del processo, aumento della capacità di analisi e ottimizzazione logistica producono anche  un risparmio di 1 ora lavoro/uomo/giorno in meno nelle attività di carico e scambio della merce con una produttività giornaliera potenziata e ottimizzata. Sottolineo che l’adozione diffusa dello strumento  predisposto è risultato di un programma di incontri da noi  sviluppato per facilitare il cambiamento del modus operandi  dei propri dipendenti e dei 1.845 magazzini delle Concessionarie Auto, attraverso l’uso di simulazioni ad hoc sulla efficacia degli strumenti creati e un innesco di una competizione tra i vari  gruppi di lavoro. Inoltre,  la visibilità è  istantanea sullo stato d’avanzamento delle consegne per tutti gli attori della nostra filiera: un risultato molto apprezzato da ogni operatore del nostro sistema”.

 

*****************

 

AsConAuto: da 20 anni sul territorio al servizio dei ricambi originali e della sicurezza.

AsConAuto-Associazione Consorzi Concessionari Auto costituisce una sorta di snodo centrale dei rapporti imprenditoriali tra chi vende automobili e chi si prende cura della vettura nella fase post-vendita, come officine, elettrauto e carrozzieri.   L’Associazione è diventata una protagonista del settore automotive: ormai ne fa parte più dell’80 per cento delle concessionarie operative in Italia. Ad oggi sono stati distribuiti ricambi originali per un valore netto che oltrepassa i 5 miliardi di euro: un risultato fuori del comune. Altro dato da rilevare è che la rete incassi, messa a punto e realizzata dall’Associazione, garantisce una soglia d’insolvenza nella riscossione delle fatture prossima allo zero.

26 Consorzi formati dalle 950 Concessionarie aderenti alla rete AsConAuto-, Associazione Consorzi Concessionari Autoveicoli,, organizzati su base territoriale in 98 Province e 20 Regioni con 1.843 sedi di magazzino, realizzano una gestione innovativa delle vendite di ricambi originali (95 marchi rappresentati), efficace ed efficiente, per officine e carrozzerie indipendenti: 22.627 autoriparatori..

La diffusione dei ricambi originali sul territorio e la realizzazione di un sistema commerciale e distributivo ottimizzato, localizzato in gran parte delle Regioni italiane, snelliscono la filiera distributiva e garantiscono un recupero di margini di redditività nel modello a rete associativo. Un progetto, che quest’anno  compie 20 anni, cresciuto  grazie all’uso delle tecnologie innovative e alla ottimizzazione dei processi.

Oltre a questi anche 1 Consorzio per la gestione della logistica delle gomme e delle auto.

Ogni giorno lavorativo 118 promoter  (450 dipendenti in totale con gli addetti alla logistica) con 357 furgoni addetti alla logistica della rete associativa percorrono 63.636 chilometri: oltre il giro completo dell’equatore, per garantire affidabilità e puntualità da parte della rete AsConAuto nel presidio capillare del servizio di ricambi originali sul territorio. La rete associativa interviene con una forza qualificata di oltre 500 persone fra logistica e front-office a sostegno del sistema AsConAuto, ormai realtà consolidata e diffusa capillarmente sul territorio: garanzia di affidabilità, competenza e professionalità.

La formula è originale. E, ogni anno, iniziative nuove e strumenti innovativi sono posti a disposizione della rete associativa per potenziare gli scambi e sostenere opportunità a supporto dello sviluppo economico e della professionalità degli addetti.

 

AsConAuto dal 2009 è associata alla NADA-National Automobile Dealer Association che annovera oltre 14.000 concessionari americani.

Asconauto nel 2017 si è fatta promotrice del CCNL Automotive che è il primo, e attualmente unico, Contratto Nazionale di Lavoro dedicato al settore.

 

AsConAuto. 2021 la squadra di vertice.

Presidente: Fabrizio Guidi - Presidente Consorzio DOC - Province: Lucca - Massa Carrara - Pistoia - La Spezia

Vicepresidente vicario: Roberto Scarabel - Presidente Consorzio DOC - Province: Padova - Rovigo - Castelfranco Veneto

Vicepresidente con delega ai rapporti internazionali: Rinaldo Rinaudo - Presidente Consorzio GRO - Province: Asti - Cuneo - Genova - Imperia - Savona 

 

Consiglieri:

Davide Pezzo - Presidente DOC Mantova - Vicenza - VeronaVicepresidente AsConAuto Logistica

Marco Bonsi - Amministratore SINCRO

Dario Campagna - Presidente UCAV Ricambi - Province: Milano Nord - Varese

Lorenzo Cogliati - Presidente DOC - Province: Como - Lecco - Monza-Brianza - Sondrio

Giovanni Leone - Presidente CDRT - Province: Arezzo - Firenze - Livorno - Pisa - Prato

Massimo Milanese - Presidente ROE - Province: Treviso – Venezia

Fabrizio Ricci - Presidente CEDRO - Province: Gorizia - Pordenone - Trieste – Udine

Giovanni Rigoldi - Presidente MIRO - Province: Milano

Dario Soncina - Presidente DOC - Province: Bergamo - Brescia

 

Sede

Via Ungheria, 8

47921 Rimini - Italia

Tel. 0541-745878

Via Ungheria, 8

47921 Rimini - Italia

Tel. 0541-745878

Copyright 2001-2021 All Rights Reserved - Asconauto S.r.l. - Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Autoveicoli