Menu
AsConAuto Solidale
ASCONAUTO CAMPUS UN SOGNO DIVENTATO REALTÀ
GRAZIE AL VOSTRO CONTRIBUTO!

Dieci mesi dopo l’ultimo sopralluogo, Dario Campagna è tornato a Bealanana per vedere da vicino l’avanzamento dei lavori e per abbracciare i 150 bambini ospitati.

Ottime notizie: la costruzione del Campus, avviata con il supporto di Padre Noè e realizzata grazie al sostegno dell’associazione e alle donazioni dei singoli, dei consorzi e dei partner, è stata portata a termine.

La struttura, completa di pannelli solari, è stata ultimata. Il prossimo step, che verrà realizzato con i fondi già precedentemente raccolti, sarà la costruzione di un pozzo e il completamento degli arredi per le aule e la mensa.

Siamo felici dei risultati ottenuti ma il nostro impegno non si esaurisce certamente qui, infatti occorre raccogliere fondi per la costruzione del muro di recinzione, del campo da basket, del cancello pedonale e soprattutto per offrire un percorso scolastico ai bambini e i ragazzi del campus.

GUARDA IL VIDEO SFOGLIA LA GALLERY

DAL 2016 SOSTENIAMO IL GRANDE PROGETTO “ASCONAUTO CAMPUS”
Adotta un percorso scolastico e garantisci l’istruzione a un bambino

AsConAuto è impegnata attivamente non solo nella realizzazione delle opere strutturali del Campus, ma anche nell’importante compito di sostenere il percorso di studi dei bambini e ragazzi presenti.
Garantire un’istruzione adeguata e un pasto quotidiano a ogni bambino significa creare le basi per un futuro diverso e per un presente migliore.

Giorgio Boiani, Vicepresidente AsConAuto, e il sogno del Campus ad Ambanja

Giorgio Boiani, Vicepresidente AsConAuto, è uno dei principali promotori del nuovo progetto Solidarietà e del sogno AsConAuto Campus ad Ambanja in Madagascar.

Ogni donatore potrà infatti scegliere se destinare il proprio contributo al completamento del Campus o al percorso scolastico di un bambino.

Fai la tua donazione anche attraverso Carta di Credito
- Sostieni i lavori per completare l’AsConAuto Campus
- Adotta il percorso scolastico di un bambino

BEALANANA E’ UN PICCOLO PAESE NEL CUORE DEL MADAGASCAR
Un piccolo paese con grandissimi problemi
Ogni giorno è un viaggio del quale non conosci la fine

Il Madagascar è uno dei paesi più poveri al mondo. L'economia del paese è basata principalmente su agricoltura, estrazione, pesca e produzione di capi d'abbigliamento. Uno dei prodotti più conosciuti del Madagascar è la vaniglia, che viene ricavata da un'orchidea e si utilizza come aroma. Poiché ci vogliono minimo due anni per far crescere i baccelli di vaniglia, questi sono un prodotto piuttosto costoso.

Nonostante i prezzi relativamente alti della vaniglia, il malgascio medio guadagna circa 1 dollaro americano al giorno, mentre il 70% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà mondiale.
Quasi la metà dei bambini del Madagascar sotto i 5 anni è malnutrita.

TROVALO SULLE MAPPE
CHI È PADRE NOÈ?

Padre Noè lavora per venire incontro alle esigenze delle popolazioni locali che spesso mancano di tutto.
L'istruzione dei giovani è una delle preoccupazioni più importanti. Per questo ha costruito quattro scuole ed un asilo infantile per circa 3500 scolari.
Ha realizzato anche un istituto tecnico per falegnami e fabbri. Nelle sue scuole, oltre all'istruzione, viene dato dato tutti i giorni anche cibo a tutti i ragazzi che le frequentano.

Contatti

Via Crimea, 7 47921 Rimini Italia
motore@disolidarieta.it

PERILDONO.IT

AsConAuto Solidale si appoggia alla fondazione Italia per il dono, una struttura non profit capace di offrire servizi filantropici non solo a livello nazionale ma anche internazionale.