Menu

La Gestione

Gestione Consorzi come gestore e garante della trasparenza: 70 persone tra sede e territorio per far funzionare tutto l’ingranaggio.

Dal 1994 Gestione Consorzi (GC) favorisce la nascita e la crescita dei Consorzi, assicurandone la gestione operativa attraverso il know-how maturato con un’esperienza di oltre 20 anni.

Da sempre Gestione Consorzi è a fianco di AsConAuto e di tutti i suoi Consorzi Associati, con quasi 70 persone che garantiscono lo svolgimento di numerose attività: dal coordinamento delle risorse umane alla consulenza specifica al Consorzio e ai Concessionari, passando dall’analisi ed elaborazione di dati statistici. Il controllo di gestione, l’amministrazione, la contabilità e i servizi finanziari sono garantiti da una gestione di alta professionalità e trasparenza, così come l’elaborazione dei nuovi progetti e i relativi studi di fattibilità.

40 Addetti al back office
30 Persone operative sul territorio per il coordinamento locale e nazionale
In primo piano
A novembre torna Service Day

17/05/2019 - È stata presentata nella cornice di Automotive Dealer Day, evento dedicato alla distribuzione automotive, la seconda edizione di Service Day, in programma presso il Brixia Forum di Brescia l’8 e il 9 novembre 2019.

Leggi tutto
Suzuki, i più soddisfatti

15/05/2019 - I concessionari Suzuki sono i più soddisfatti del rapporto con la loro Casa madre. È quanto emerge dalla DealerStat 2019, l’indagine annuale realizzata da Quintegia, rivolta ai titolari o brand manager delle concessionarie con lo scopo di contribuire al processo di miglioramento della relazione Casa-Rete.

Leggi tutto
Il noleggio piace

10/05/2019 - Nel 2018 la flotta in noleggio o in sharing sulle strade italiane ha superato il milione di veicoli segnando un più 12 per cento sul 2017. Il fatturato nello stesso anno ha raggiunto i 6,8 miliardi di euro.

Leggi tutto
A guida autonoma sulle strade italiane

8/05/2019 – Veicoli a guida autonoma anche sulle strade italiane. Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, infatti, dopo aver concluso con esito positivo le necessarie verifiche preliminari di idoneità tecnica, ha rilasciato a VisLab la prima autorizzazione alla sperimentazione su strade pubbliche di una vettura senza pilota.

Leggi tutto