Menu

Il Consorzio

All’interno di AsConAuto, ogni consorzio si muove in autonomia nel rispetto delle abitudini locali e con l’obiettivo primario di dare valore alla distribuzione dei Ricambi Originali.

Ogni consorzio è una somma di concessionari d’auto, imprenditori che operano insieme con l’intento di incrementare l’offerta di servizi e la vendita di Ricambi Originali alle officine e carrozzerie attive sul territorio.
Una scelta rivelatasi strategica e vincente. Unico servizio logistico, unica rete commerciale, rispetto delle aree di competenza, permettono al concessionario di massimizzare le vendite di ricambi servendo ogni  iorno il 70% in più di potenziali clienti.
Un sofisticato sistema informatico di incassi denominato ‘rete incassi’ garantisce al singolo socio un tasso di insolvenza della rete prossimo allo zero.
Formazione tecnica, eventi locali, e soprattutto il contatto personale attraverso una rete di promotori commerciali, si traducono in un rapporto di qualità, fidelizzazione e fiducia reciproca.

Asconauto - Il Consorzio

2001: 284 Concessionari e 3.837 Riparatori
2010: 573 Concessionari e 9.703 Riparatori
2015: 743 Concessionari e 16.416 Riparatori
2019: 941 Concessionari e 21.749 Riparatori
In primo piano
Mercato auto, l’Europa arranca

20/09/2020 – Ancora cattive notizie sul fronte europeo occidentale (Ue+Uk+Efta) delle nuove immatricolazioni.

Leggi tutto
Buona la prima (digitale)

17/09/2020 - Si è chiusa la 18° edizione di Automotive Dealer Day, evento dedicato alla filiera della distribuzione auto, la prima in formato digitale. In oltre 3mila si sono dati appuntamento virtualmente per fare il punto sul settore, sulle sfide che lo attendono dopo la pandemia che ha sconvolto lo scenario mondiale e ha accelerato quella digitalizzazione di cui tanto si è dibattuto negli ultimi anni.

Leggi tutto
Dealer Day, pronti alla digital edition

15/09/2020 – Tre, due, uno… si parte. Domattina si alza il sipario sulla 18° edizione di Automotive Dealer Day, unico appuntamento in Europa interamente dedicato al mondo e ai protagonisti della distribuzione auto, la prima in formato digitale a tutela della sicurezza sanitaria. In oltre tre mila hanno già risposto alla chiamata di Quintegia

Leggi tutto
Incentivi auto. Così non va

11/09/2014 - I timori di Unrae sull’efficacia del sistema di incentivi per l’acquisto di nuove auto entrato in vigore con il cd. Decreto-Legge Agosto erano fondati. I 100 milioni destinati ai veicoli rientranti nella fascia emissiva di CO2 91-110 g/Km sono già esauriti. “Il sistema messo in campo dal Governo - ha commentato Michele Crisci, Presidente di Unrae - contiene forti elementi di rigidità

Leggi tutto