Menu

Il Consorzio

All’interno di AsConAuto, ogni consorzio si muove in autonomia nel rispetto delle abitudini locali e con l’obiettivo primario di dare valore alla distribuzione dei Ricambi Originali.

Ogni consorzio è una somma di concessionari d’auto, imprenditori che operano insieme con l’intento di incrementare l’offerta di servizi e la vendita di Ricambi Originali alle officine e carrozzerie attive sul territorio.
Una scelta rivelatasi strategica e vincente. Unico servizio logistico, unica rete commerciale, rispetto delle aree di competenza, permettono al concessionario di massimizzare le vendite di ricambi servendo ogni  iorno il 70% in più di potenziali clienti.
Un sofisticato sistema informatico di incassi denominato ‘rete incassi’ garantisce al singolo socio un tasso di insolvenza della rete prossimo allo zero.
Formazione tecnica, eventi locali, e soprattutto il contatto personale attraverso una rete di promotori commerciali, si traducono in un rapporto di qualità, fidelizzazione e fiducia reciproca.

Asconauto - Il Consorzio

2001: 284 Concessionari e 3.837 Riparatori
2010: 573 Concessionari e 9.703 Riparatori
2015: 743 Concessionari e 16.416 Riparatori
2016: 909 Concessionari e 19.503 Riparatori
In primo piano
Cellulari alla guida, nessun inasprimento

11/12/2017 - Nessuna stretta legislativa sull'uso dei cellulari alla guida e bocciata anche l’obbligatorietà della presenza di allarmi ‘antiabbandono’ nei seggiolini per bambini da montare in auto. La modifica dell'articolo 173 del Codice della Strada che prevedeva la sospensione immediata della patente fino a tre mesi e un minimo di 322 euro di multa per chi fosse stato pizzicato con il telefonino al volante non ha ottenuto l’approvazione della Commissione Bilancio della Camera.

Leggi tutto
Dieselgate, Codacons contro Cnr

10/12/2017 – La vicenda del Dieselgate Volkswagen assume ora una connotazione italiana alquanto kafkiana. Protagonista un cittadino di Messina, proprietario di un’automobile rientrante nei modelli incriminati che – tramite il Codacons - si è rivolto al tribunale Civile della sua città per chiamare in causa l’azienda tedesca, da cui si ritiene danneggiato.

Leggi tutto
Il mercato vola

5/12/2017 – Positivo il mercato dell’auto in Italia. Il mese di novembre, stando ai numeri diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha totalizzato 156.332 immatricolazioni, il 6,8 per cento in più rispetto allo stesso mese 2016.

Leggi tutto
Piemonte, ibride esentasse

3/12/2017 – S’allunga la lista delle regioni italiane che – nel segno della sostenibilità - concedono ‘facilitazioni’ a chi possiede e utilizza vetture ibride.

Leggi tutto