Menu

L' Associazione

Insieme per vincere la sfida più impegnativa: prevedere il futuro!

AsConAuto vive sulla collaborazione di tutti i Concessionari Soci dei Consorzi, che contribuiscono alla crescita e sviluppo del business sul proprio territorio.
L’Associazione, sempre attenta a registrare i cambiamenti normativi e la crescente liberalizzazione del mercato, può contare sul supporto dei rappresentanti eletti in seno al Board di AsConAuto, uomini abituati
alle sfide ma con un compito delicato: anticipare i tempi per aiutare i Concessionari ed i Consorzi nel loro business quotidiano fornendo validi ed innovativi strumenti commerciali per difendere ed incrementare il loro profitto.

 
Fabrizio Guidi
Presidente
 
 
Giorgio Boiani
Vice Presidente
 
Dario
Soncina
Consigliere
Dario
Campagna
Consigliere
Davide
Pezzo
Consigliere
Massimo
Ghiraldo
Consigliere
Linee di sviluppo.
Sinergie tra i Consorzi per ottimizzare le risorse
Convenzioni e accordi con aziende leader di mercato
Nuovi Progetti: il paradiso della fantasia e della creatività
In primo piano
ECall, Italia in testa

14/10/2017 - Dal 31 marzo del prossimo anno, auto e furgoni di nuova omologazione in Europa dovranno essere obbligatoriamente equipaggiati con l’eCall, il sistema che invia automaticamente una chiamata georeferenziata in caso di emergenza o incidente a una centrale, che in tutta Europa risponde al numero 112.

Leggi tutto
A Torino la mobilità del futuro

11/10/2017 - Come ci muoveremo nel futuro? Se ne è parlato alla quinta edizione di Smart Mobility World, l’evento europeo dedicato alla mobilità sostenibile, digitale e integrata in scena al Lingotto Fiere di Torino dal 10 all’11 ottobre.

Leggi tutto
Nissan Italia prima per ricambi

7/10/2017 – Quello di Nissan Italia a Capena (Roma) sembra proprio essere un centro d’eccellenza dei ricambi auto originali.

Leggi tutto
Ritorno al passato

3/10/2017 - Il mercato dell’auto a settembre è tornato ai volumi del 2009. Lo rivelano i dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le immatricolazioni hanno sfiorato quota 167.000, più 8,1% rispetto allo stesso mese del 2016.

Leggi tutto