Menu

L' Associazione

Insieme per vincere la sfida più impegnativa: prevedere il futuro!

AsConAuto vive sulla collaborazione di tutti i Concessionari Soci dei Consorzi, che contribuiscono alla crescita e sviluppo del business sul proprio territorio.
L’Associazione, sempre attenta a registrare i cambiamenti normativi e la crescente liberalizzazione del mercato, può contare sul supporto dei rappresentanti eletti in seno al Board di AsConAuto, uomini abituati
alle sfide ma con un compito delicato: anticipare i tempi per aiutare i Concessionari ed i Consorzi nel loro business quotidiano fornendo validi ed innovativi strumenti commerciali per difendere ed incrementare il loro profitto.

 
Fabrizio Guidi
Presidente
 
 
Giorgio Boiani
Vice Presidente
 
Dario
Soncina
Consigliere
Dario
Campagna
Consigliere
Davide
Pezzo
Consigliere
Massimo
Ghiraldo
Consigliere
Linee di sviluppo.
Sinergie tra i Consorzi per ottimizzare le risorse
Convenzioni e accordi con aziende leader di mercato
Nuovi Progetti: il paradiso della fantasia e della creatività
In primo piano
Immatricolato in crescita a luglio

13/08/2017 – Luglio in netta crescita per l’immatricolato auto, che sale di circa 6 punti percentuali rispetto al medesimo mese del 2016, grazie alle 145.363 vetture targate.

Leggi tutto
Un libretto di manutenzione digitale

7/08/2017 – Presto tutte le info relative alla vettura se targata Renault non saranno più suddivise tra i sistemi informatici del costruttore, dell’assicuratore, del riparatore, etc. ma contenute in un unico libretto di manutenzione smaterializzato.

Leggi tutto
Viaggi intelligenti

5/08/2017 - Tempo di grandi esodi verso le località turistiche e di bollini rossi e neri per il traffico. Se oggi dobbiamo cercare le partenze intelligenti (esistono davvero?) domani potremo affidarci alla tecnologia per viaggiare senza stress. Ad anticiparle è stata Kapsch TrafficCom, società specializzata in soluzioni per la gestione del traffico. Spariranno prima di tutto i caselli.

Leggi tutto
Attenti al ladro

31/07/2017 - Oltre 108mila vetture sono state rubate in Italia nel 2016, e solo meno della metà, il 44 per cento, ha fatto ritorno a casa. Emerge da un’analisi curata da LoJack, società del Gruppo CalAmp specializzata in soluzioni telematiche e servizi per la sicurezza

Leggi tutto